Compact Flash - accedere ai contenuti da un PC

SMaSh esegue il sistema operativo e tutto il software dalla compact flash interna.

Nel caso vogliate accedere alla Compact Flash dal vostro PC LINUX senza utilizzare SMaSh ad esempio per effettuare modifiche a SMaSh OS o copiare i database é necessario asportare completamente la mother board dal case rimuovendo le 4 viti di fissaggio e le 2 colonnine del connettore DB9 della seriale.

La compact flash standard da 4GB può essere letta attraverso qualsiasi comune card reader per CF card.

La Compact Flash contiene 2 partizioni LINUX ext2.

Nella partizione 1 é presente il BOOT ovvero l'immagine dle kernel Nella partizione 2 é presente il ROOTFS ovvero i comandi della GNU toolkit e tutto il software applicativo

per montare la partizione sotto linux in assenza di automount che permette il mount automatico eseguire come utente privilegiato (root)

dmesg

oppure

sudo dmesg

questo comando vi permetterà di identificare il nome della device e delle partizioni ad esempio /dev/sda con partizioni /dev/sda1 /dev/sda2 o /dev/sdb etc…

a questo punto create un mount point per la CF ad esempio

mkdir -p /mnt/smash

oppure

sudo mkdir -p /mnt/smash

procedete al mount

mount /mnt/sda2 /mnt/smash

oppure

sudo mount /dev/sda2 /mnt/smash

la compact flash é disponibile in modalità READ/WRITE

al termine delle vostre modifiche eseguite

sync

così da essere certi di aver scritto tutto sulla CF e procedete allo smontaggio

uumount /dev/sda2

oppure

sudo umount /dev/sda2